LA_COMPAGNIA_DEI_CRICETI

Amico del Forum
  • Content count

    617
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

3 Ammiratori

About LA_COMPAGNIA_DEI_CRICETI

  • Compleanno 15/11/1986

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    Bologna
  1. grazie! Ciao Lappa,,,, Piacere Lukry e squittentina! Sì, avevo un picciolo allevamento, non immaginare una cosa a livelli esagerati, al massimo sono arrivata a 27riproduttori....che comunque in primis erano i miei cricini! Li ho scelti, innanzi tutto, geograficamente in maniera tale da evitare il più possibile consanguineità, poi per carattere, morfologia (cercando di rientrare il più possibile in standard ma di fondo con una buona dose di mio gusto...hihihi ) e "capacità"....se la femmina non si dimostrava buona fattrice o con parto da pochi piccini, restava come semplice cricetozza da compagnia o la cedevo, idem se il maschio non si dimostrava "capace".... Da ceppi diversi (se non ricordo male ho mixato più di venti linee di sangue!!) ho poi ricreato 6 linee stabili: Nei Dorati: -pelo lungo ancestrale -pelo lungo mix -satin -pelo corto mix (con predominanza di crema!) e due ceppi nei Winter White, con una riuscita di 2/3bianco 1/3zaffiro mentre l'altro ceppo 1/3 zaffiro 2/3 ancestrale, ... Tante volte ho tentato anche con il Cambell ma i risultati sono sempre stati pessimi....unico decente un parto da 3piccini tutti....albini!!(NB i genitori erano: nero pezzato bianco e lei nero pezzato lilla!)SIGH!! E da quanto pare, pure sta coppietta, con me da st'estate, non accenna a buoni risultati....peccato, almeno questi avevano un carattere meraviglioso...gli altri esemplari che ho girato erano pure schizzoidi.... evidentemente non fà per me come spiecie.... EDIT: Grazie Kika e cuccioli!
  2. Ciao a tutti, a chi conosco e chi è nuovo.... Con tanto di mega scuse mi ri-rendo partecipe al forum! Purtroppo una serie di problemi e in primis la salute non mi hanno permesso di accedere al computer..... ma ora son tornata, a vostra piena disposizione.... Purtroppo, in questa marea di tempo son cambiate tante cose.... l'allevamento, si è disintegrato...tutti i miei migliori riproduttori se ne sono andati...chi per cause naturali chi per una brutta infezione che aveva focolaio in un piccino che mi era stato dato in pensione.... Oramai mi son rimasti solo Winter, tutti vecchietti, e una recente coppia di Campbell che mi sono stati regalati da una mia cara amica svizzera.... Ma resto sempre a vostra piena disposizione per domande e qualunque vostra necessità!! Non esistate a mandare PVT e mail, ora pian pianino recupererò la vita del forum! Saluti! Caterina.
  3. ....ho semplicemente sfogliato un libro "il manuale dei piccoli animali da compagnia" e cosa trovo?? Precisamente a pagina 20, un'immagine molto famigliare... la casa editrice è la giunti-demetra e la pubblicazione del 2005... Le bugie hanno le gambe corte..... edit: azz, arrivo sempre tardi... comunque il libro in questione è una raccolta, e nel disporre le foto hanno molto probabilmente confuso winter con cambell!!!
  4. dipende, se prendi esemplari molto giovani è probabile che riescano a scapparti, per gli adulti il problema non si presenta a meno che le sbarrette siano slargate o diverse dalle dimensioni standard!
  5. qui di prezzi ne trovi tanti, 5, 6, 8 o 10€... io li dò via a 10€, che siano dorati a pelo lungo, satin o classici, o che siano altre specie. Alzo il prezzo solo in caso di cucciolate particolarmente pregiate (per genealogia o mutazioni particolari!!) ma restando sui 15€.
  6. ciao... mi spiace moltissimo arrivare così in ritardo su questa discussione così delicata... sono felice che la situazione si sia sistemata e di consiglio vivamente di evitare parti successivi alla cricetona della tua amica...
  7. ti sei già risposta! Il parto è sempre meglio che avvenga all'interno di una gabbietta riparata e priva di ogni via di fuga per i piccoli, che dalle sbarrette uscirebbero senza il minimo problema.
  8. Io cerco di farti tornare idietro sulla tua scelta, ho due rattonzoli e sono letteralmente innamorata di questi animalini... sono socievolissimi e gelossissimi di me, coccoloni e obbidienti, di ottima compagnia e spaventosamente intelligenti.. è vero, sono più grossi e ingombranti, ma così hai il vantaggio di liberarli per la camera senza il terrore di pestarli (ah, rispondono benissimo al richiamo!!!! )....
  9. mamma mia...ci sarebbe da fare un papiro per rispondere alle due domande... intanto sbircia questi siti: www.rattiamici.it http://xoomer.virgilio.it/ratmania e vediamo se posso esserti ancora d'aiuto... se proporio non trovi risposta ai tuoi dubbi, ti passo qualche traduzione da siti stranieri... nel frattempo....FOTINEEEEEEEEEE!!!!
  10. quoto la risposta della Stefia... in tutti i casi, io sono di Bologna, ma se vuoi, il giovedì sera posso arrivare a modena, non sò se lo conosci, al MAC2... di dorati, maschi e femmine, ne ho...
  11. probabilmente dei funghi o parassiti come gli acari (che però dovresti vedere sul cricio e per la gabbietta!!), cosa pituttosto "normale" se l'hai trovato in cattive condizioni igeniche e magari vicino ad altri criceti o animali altrettanto tenuti male... sinceramente non sò darti alcun nominativo di medicinali se non mi dai maggiori spiegazioni e magari posti anche delle foto, dopo posso darti un "rimedio" per tappare il buco dell'assenza del vet....
  12. se le due femmine convivono già è una buona cosa, 3 mesi sono già tantini!! tieni comunque conto che un litigio può scoppiare in qualsiasi momento... Io, le prenderei tutte e due, e se in un futuro ci sarà una baruffa allora provvederei a dividerle, ma se per il momento la situazione è calma e stabile, perchè rischiare di prenderne una sola? Magari, sono di buona indole e conviveranno a vita! Il tutto ruota intorno al discorso " se litigano, posso permettermi due gabbie anzichè una?!"...
  13. eheh, ci gioco da un'annetto..è diventato una droga, innaffiare tutti i giorni, le chiacchiere con i miei cittadini, ospitare amici da altre città, tornei ed eventi vari....lo amoooo!!!!
  14. emilia romagna, per la precisione Bologna... ora mi informo e così da saperti dare conferma ed indirizzo... Un paio di domanduccie: Tempi approssimativi di crescita? Dato che molto probabilmente andranno in un terrario di 1 metro quadro e forse più, quando diventeranno abbastanza grandicelle da non doverle cercare per ore? Per l'allestimento: - zona erbacea (che farò crescere con sementi da giardinaggio a crescita rapida) - tronchi vari - sassi - pozza con ricircolo d'acqua - terra sterile Il tutto, onde evitare possibili agenti dannosi per le bavucchiose, di origine "acquariofila" . In più sarà dotato di umidificatore e sistema idrico automatico... qualche consiglio per attivazioni giornaliere? Che mi manca ancora? Mi piaceva molto l'idea di sezionarlo in quattro, ricreando quattro diversi ambienti e inserendo 4diverse specie, ma immagino che tu ne possieda una soltanto...
  15. per una decina di bavucchiose quanto ti dovrei!?